Fuori ciclo e in tournée

Trio di compositrici

Musica da camera
Durante la Terza Repubblica, grazie all’impulso della Société nationale de musique, il trio con pianoforte conobbe in Francia una grande rinascita e divenne un genere in cui mettersi alla prova, con l’opportunità di misurare la propria scrittura cameristica con le produzioni dei compositori più rinomati: César Franck, Camille Saint-Saëns, Édouard Lalo e Claude Debussy. Per le compositrici ansiose di essere prese sul serio, si trattava di un biglietto da visita ideale, poiché consentiva loro di rivelare anche le loro doti di pianiste virtuose. Tuttavia, per timidezza o su pressione degli editori, alcune non abbracciarono il genere nella sua forma classica, preferendo dittici con titoli poetici evocativi.


Concerto preceduto da una conferenza e seguito da un brindisi.

Date

ven 8 marzo 2024
19.30
Palazzetto Bru Zane, Venezia

Interpreti

Élise Bertrand violino
Jérémy Garbarg violoncello
Gaspard Thomas pianoforte

Programmazione

CĂ©cile CHAMINADE
1. Trio pour violon, violoncelle et piano n° 2
Allegro moderato – Lento – Allegro energico

Clémence DE GRANDVAL
2. Andante et intermezzo pour violon, violoncelle et piano

Mel BONIS
3. Soir et Matin pour violoncelle et piano

Lili BOULANGER
4. D’un soir triste et D’un matin de printemps