Les Bouffes de Bru Zane

Le 66!

Operetta in un atto di Jacques Offenbach su libretto di Auguste Pittaud de Forges e di Laurencin, andata in scena per la prima volta ai Bouffes-Parisiens il 31 luglio 1856.
Operetta Repertorio leggero
I due cugini tirolesi Frantz e Grittly, musicisti ambulanti, girano per le strade del Württemberg pensando a tutto ciò che potrebbero permettersi se il biglietto della lotteria che hanno in tasca risultasse vincente. Il sogno sembra avverarsi quando appare il venditore ambulante Berthold, che conosce l’esito della lotteria. Il numero 66 fa guadagnare al vincitore centomila fiorini: ed è proprio quello che Frantz pensa di possedere. Invece utilizzare la vincita insperata per aiutare Grittly e sua sorella, da poco rimasta vedova, Frantz si fa prestare l’equivalente della somma e va in città a dilapidarla. L’ebbrezza dovuta all’improvvisa ricchezza lascia il posto alla disperazione quando si rende conto di aver letto il numero alla rovescia: il suo biglietto è il 99… La morale ­– il denaro non fa la felicità – piacque moltissimo al pubblico borghese degli Champs-Élysées. Alla stampa l’opera parve soprattutto una dimostrazione di forza da parte di un Offenbach deciso a esibire il proprio talento di compositore: vuole chiaramente inserirsi nella tradizione dell’opéra-comique francese e propone brani che fanno centro sin dalla prima rappresentazione. L’arrangiamento originale di François Bernard per pianoforte, clarinetto e trombone e la partecipe regia di Victoria Duhamel metteranno in luce tutta la finezza e la dimensione parodistica di questa operetta in un atto.

Date

mer 25 novembre 2020
20.00
Maison de la culture, Bourges
gio 26 novembre 2020
10.00
Maison de la culture, Bourges
gio 26 novembre 2020
20.00
Maison de la culture, Bourges
ven 27 novembre 2020
10.00
Maison de la culture, Bourges
ven 27 novembre 2020
14.30
Maison de la culture, Bourges
ven 4 dicembre 2020
20.30
Théâtre Montansier, Versailles
sab 5 dicembre 2020
20.30
Théâtre Montansier, Versailles
dom 6 dicembre 2020
15.30
Théâtre Montansier, Versailles
gio 17 dicembre 2020
14.30
Théâtre de Cornouaille, Quimper
gio 17 dicembre 2020
20.00
Théâtre de Cornouaille, Quimper
ven 18 dicembre 2020
20.00
Théâtre de Cornouaille, Quimper

Interpreti

Victoria Duhamel regia
Guillemine Burin des Roziers scene
Emily Cauwet-Lafont costumi
Félix Bataillou luci e direzione palcoscenico

Joseph Berthold Paul-Alexandre Dubois, Gilles Bugeaud*
Frantz Flannan Obé, David Ghilardi*
Grittly Lara Neumann
Rozenn le Trionnaire clarinetto
Lucas Perruchon trombone
Christophe Manien, Martin Surot* pianoforte
*cast variabile

Programmazione

Le 66! di Jacques OFFENBACH
Produzione Bru Zane France
Coproduzione Théâtre de Cornouaille - Scène nationale de Quimper, Maison de la Culture de Bourges, Théâtre Montansier | Versailles, Opéra de Tours, Opéra de Toulon, L’atelier lyrique de Tourcoing, Centre d'Art Vocal et de Musique Ancienne - CAV&MA | Namur
Scene realizzati dagli atelier dell’Opéra de Tours
Costumi realizzati dagli atelier dell’Opéra de Tours e Emily Cauwet-Lafont

Su un’idea del Palazzetto Bru Zane
Bru Zane Mediabase
Risorse digitali sulla musica romantica francese
La piattaforma ospita schede introduttive su personaggi, opere o temi, scritte da musicologi o da storici che collaborano con l'équipe del Palazzetto Bru Zane.