Produzione in tournée

Una notte d'estate

Arie, mélodies e brani strumentali di Saint-Saëns, Ropartz, Berlioz, Chausson, Offenbach, Fauré, etc.
Concerto Recital
Simbiosi fra l’arte poetica e quella compositiva, la mélodie francese divenne il fiore all’occhiello della musica Belle Époque, in tutti i saloni parigini, fra il 1870 e il 1914. Volgendosi pian piano alla sala da concerto sinfonico, il genere si arricchì inoltre di colori orchestrali, grazie al talento di Duparc, Saint-Saëns e Debussy. Stranamente, però, fra il semplice accompagnamento di pianoforte e il grande ensemble sinfonico, solo poche opere seppero sfruttare la ricchezza e la varietà degli effettivi per musica da camera. Con quartetto d’archi e pianoforte riuniti attorno al cantante, la Chanson perpétuelle di Chausson, il Nocturne di Lekeu ed il ciclo La Bonne Chanson di Fauré associano l’arte della mélodie e quella del quintetto con pianoforte, in un ensemble i cui colori oscillano fra intimismo e ambizioni orchestrali. Isolate nella storia della musica, queste pionieristiche pagine hanno acquisito una fama mai smentita. Il programma proposto dal Palazzetto Bru Zane, con la complicità di Véronique Gens, sperimenta l’arte della trascrizione applicata al repertorio prediletto dell’artista. Accanto alle tre opere citate, alcuni pezzi di compositori celebri si accompagnano a pagine sconosciute, per ripercorrere le emozioni di un clima notturno: ricordo, distensione, sogno o terrore.
Montmorillon Annecy Venezia Parigi

Programmazione

Crepuscolo. Notte d’amore
Gabriel FAURÉ: Quintette avec piano n° 1 (I. Molto Moderato)
Guillaume LEKEU: Nocturne
Gabriel FAURÉ: La Lune blanche luit dans les bois  (La Bonne Chanson – n° 3)

Sogno. Notte errante
Fernand DE LA TOMBELLE: Orientale*
Hector BERLIOZ: L’Île inconnue* (Les Nuits d’été – n° 6)
Jules MASSENET: Nuit d’Espagne*
Camille SAINT-SAËNS: Désir de l’Orient*

INTERVALLO

Incubo. Notte angosciosa
Ernest CHAUSSON: Chanson perpétuellev Guy ROPARTZ: Ceux qui parmi les morts d'amour* (Quatre Poèmes – n° 3)

Ebbrezza. Notte festosa
Charles-Marie WIDOR: Quintette avec piano n° 1 op. 7 (III. Molto Vivace)
Louis GUGLIELMI (detto LOUIGUY): La Vie en rose*
André MESSAGER: J’ai deux amants* (tiré de L’Amour masqué)
Reynaldo HAHN: La Dernière Valse* (tiré de Une revue)

Trascrizioni di Alexandre Dratwicki

DURATA: 1:30 intervallo incluso

Date

sab 24 agosto 2019
20.30
Espace Gartempe, Montmorillon
ven 30 agosto 2019
20.30
Église Sainte Bernadette, Annecy
ven 20 settembre 2019
19.30
Scuola Grande San Giovanni Evangelista, Venezia
lun 15 giugno 2020
20.00
Auditorium du Musée du Louvre, Parigi

Interpreti

Véronique Gens soprano
I GIARDINI
Pierre Fouchenneret, Pablo Schatzman, Guillaume Chilemme, Shuichi Okada* violini
Léa Hennino viola
Pauline Buet violoncello
David Violi pianoforte

*cast variabile a seconda delle date
Produzione Bru Zane France

Bru Zane
Classical Radio

ON AIR
George Onslow
Quintetto per strumenti a fiato pt.8