Ciclo
Camille Saint-Saëns, l’uomo-orchestra

Saint-Saëns

Concerto Musica sinfonica
“Lì ho dato”, soleva ripetere, “tutto quello che potevo dare... Ciò che ho fatto allora non lo rifarò più”: con queste parole messe in bocca a Saint-Saëns, Jean Bonnerot, suo segretario particolare, esprimeva la convinzione del compositore di avere raggiunto con la Sinfonia n. 3 il “vertice della propria opera”. Eseguita per la prima volta alla St. James Hall di Londra il 19 maggio 1886, essa è affidata a un organico strumentale che si distingue per l’inserimento di un pianoforte a quattro mani e soprattutto dell’organo. Pur essendo oggetto d’infatuazione romantica, il violoncello – altro protagonista di questo concerto – non rivaleggiava col violino o col pianoforte nel repertorio dell’epoca. Nel comporre il suo primo Concerto per violoncello, nel 1872, Saint-Saëns cercò di colmare questa lacuna, offrendo ai violoncellisti un’opera che ancora oggi occupa una posizione di rilievo nella letteratura per il loro strumento. Nello stesso anno venne rappresentata per la prima volta La Princesse jaune, opéra-comique dalle sottili sonorità giapponesizzanti, di cui verrà eseguita l’Ouverture. Pensato in occasione del centenario della morte di Camille Saint-Saëns, questo programma, che riflette l’eclettismo del compositore, sarà interpretato dall’Orchestre National du Capitole di Tolosa diretta da Tugan Sokhiev, con Michel Bouvard all’organo e Victor Julien-Laferrière al violoncello.

Date

sab 5 giugno 2021
19.00
Halle aux Grains, Tolosa
mar 8 giugno 2021
19.00
Philharmonie de Paris, Parigi

Interpreti

ORCHESTRA NAZIONALE DEL CAPITOLE DE TOULOUSE
Tugan Sokhiev direzione
Victor Julien-Laferrière cello
Michel Bouvard organo

Programmazione

Camille SAINT-SAËNS
La Princesse jaune (ouverture)
Concerto per violoncello n. 1
Sinfonia n. 3 “con organo” in do minore op. 78
Coproduzione Orchestre National du Capitole de Toulouse / Philharmonie de Paris
In partenariato con il Palazzetto Bru Zane
Bru Zane Mediabase
Risorse digitali sulla musica romantica francese
Camille Saint-Saëns