Ciclo
Camille Saint-Saëns, l’uomo-orchestra

Camille Saint-Saëns e le origini della musica per film

“Il est encore plus grand mort que vivant”
Conferenza
Cine-concerto presentato da Marco Bellano
Proiezione del film L'Assassinat du duc de Guise con musica di Camille Saint-Saëns

Camille Saint-Saëns incontrò il cinema nel 1908, a 73 anni, e arrivò primo: nessuno, tra i compositori di fama, aveva ancora scritto musica per film. L’assassinat du duc de Guise fu concepito per nobilitare il “giovane” cinema, allora guardato con sospetto dagli intellettuali. L’intento fu raggiunto, inaugurando una stagione di films d’art. Il maggior lascito de L’assassinat, tuttavia, fu proprio il concetto di “musica per film”: da quel momento, partiture e schermi avrebbero iniziato un cammino condiviso. Marco Bellano introdurrà una proiezione del film accompagnata dalla versione pianistica della musica, eseguita da Gabriele Dal Santo dal vivo, proprio come all’epoca del muto. La copia digitale proiettata sarà la migliore oggi disponibile.

Date

gio 1 ottobre 2020
17.30
Palazzetto Bru Zane, Venezia

Interpreti

Marco Bellano relatore
Gabriele Dal Santo pianoforte
Conferenza in italiano
Bru Zane Mediabase
Risorse digitali sulla musica romantica francese
Camille Saint-Saëns