Berlioz & Martini: Messe

Concerto Chapelle Royale du Château de Versailles Festival Berlioz
mar 28 agosto 2018
21.00
Festival Berlioz, La Côte-Saint-André
sab 29 giugno 2019
20.00
Chapelle Royale du Château de Versailles, Versailles
Specialista di musica sacra corale, Hervé Niquet ha già riscoperto molti lavori del repertorio romantico francese firmati da Gounod, Saint-Saëns, Plantade e Cherubini. Insieme al Palazzetto Bru Zane, onorerà le “commemorazioni berlioziane 2019” con un progetto all’altezza delle ambizioni del compositore: si tratta della Messa solenne eseguita per la prima volta a Saint-Roch nel 1825 e a lungo considerata perduta. È stata riscoperta solo nel 1992 ad Anversa. Questa pagina notevole permette sia di apprezzare l’evoluzione dello stile di Berlioz – rivoluzionario già da giovane – sia di comprendere quanto il compositore debba allo studio delle opere dei suoi contemporanei. È noto che conosceva la musica sacra di Cherubini e che aveva letto in biblioteca quella del suo professore Le Sueur, ma si dimentica che aveva ben presente anche la musica eseguita alla cappella delle Tuileries o alla Basilica di Saint-Denis, come le Messe di Plantade, di Paisiello e di Martini. Quest’ultimo, in particolare, ci ha lasciato un Requiem eseguito per l’anniversario della morte di Luigi XVI nel 1815, ma probabilmente terminato già nel 1811. Oltre a una scrittura corale simile e a un gruppo di tre solisti di uguale composizione (soprano, tenore, basso), sono soprattutto l’originalità delle idee e la fusione dello stile italiano e di quello francese ad avvicinare tra loro queste due opere.
CORO E ORCHESTRA DEL CONCERT SPIRITUEL Hervé Niquet direzione Diana Axentii / Adriana Gonzalez* soprano Sébastien Droy / Julien Behr* tenore Mikhail Timoshenko / Andreas Wolf* baritono *per il concerto alla Chapelle Royale du Château de Versailles
Coproduzione Bru Zane France / Festival Berlioz / Le Concert Spirituel